Io e i miei fratelli eravamo cinque bambini irrequieti e sempre affamati, mio padre, quando decise che il suo lavoro sarebbe stato dietro i fornelli, si inventò una merenda alternativa, anche per risparmiare… erano tempi duri.

Prese gli avanzi della pasta di pane, fece delle palline e le cucinò in forno. Ed ecco qui che iniziammo a portare a scuola questo ‪#‎pane‬ senza mollica, ripieno di tutto quello che avevamo a disposizione.

Related Posts


Presentati (articolo di esempio)

Questo è un articolo di esempio, pubblicato originariamente come parte della Blogging University. Abbonati a uno dei nostri dieci programmi e inizia bene il tuo blog. Oggi pubblicherai un articolo. Non preoccuparti di come appare il blog. Non preoccuparti se non gli hai ancora dato un nome o ti senti sopraffatto. Devi solo fare clic […]

07.04.2020

Presentati (articolo di esempio)

Questo è un articolo di esempio, pubblicato originariamente come parte della Blogging University. Abbonati a uno dei nostri dieci programmi e inizia bene il tuo blog. Oggi pubblicherai un articolo. Non preoccuparti di come appare il blog. Non preoccuparti se non gli hai ancora dato un nome o ti senti sopraffatto. Devi solo fare clic […]

07.04.2020

Presentati (articolo di esempio)

Questo è un articolo di esempio, pubblicato originariamente come parte della Blogging University. Abbonati a uno dei nostri dieci programmi e inizia bene il tuo blog. Oggi pubblicherai un articolo. Non preoccuparti di come appare il blog. Non preoccuparti se non gli hai ancora dato un nome o ti senti sopraffatto. Devi solo fare clic […]

07.04.2020

Comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *